CHIUDI
CHIUDI

16.06.2019

Sfida a chi trova i tartufi

Cani da tartufo alla cerca nella verde valle dei progni. Con la tradizionale festa dei giovani di Fumane, l’associazione dei tartufai di Baldo e Lessinia, ha organizzato per oggi la 16a gara di cerca del pregiato tubero: si svolge nella località Santoccio, nel parco naturalistico didattico di Fumane e Marano, realizzato da Cementirossi al termine dell’attività estrattiva del cementificio fumanese. La gara si svolge sui 22 mila metri quadrati che l’azienda ha concesso all’associazione dei tartufai per la fondazione di una tartufaia sperimentale, che con la messa a dimora di piantine micorizzate, faranno crescere pregiati e profumati tuberi. IL PROGRAMMA si apre intorno alle 9, con una sostanziosa colazione a base di salame e formaggio, riservata ad appassionati e cercatori bipedi, attesi da tutto il veronese, ma anche dalle province di Lecco, Bologna e Modena. Nel corso della manifestazione, l’azienda agricola Santa Maria Valverde, organizza alcune escursioni per fare conoscere la ricchezza del territorio e la tradizionale tecnica di cerca del tartufo.

G.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1