CHIUDI
CHIUDI

16.04.2020 Tags: Fumane

Fumane, addio
allo storico
autista del pulmino

Riccardo Perotti
Riccardo Perotti

Addio a Riccardo Perotti, l’autista che da oltre un decennio aveva il compito di raccogliere i bambini delle contrade di Molina e Cavalo, con destinazione la scuola dell’infanzia ed elementare di Breonio, frazione di Fumane. Puntuale e preciso, anche nel momento del loro rientro a casa.

Riccardo, classe 1957, era di Avio di Trento, ma negli ultimi anni si era accasato a Fosse di Sant’Anna d’Alfaedo, per restare vicino al posto di lavoro. Di Riccardo, uomo mite e innamorato del suo lavoro, ci parla Elena Piccoli, da cinque anni tutor dei ragazzini sul pulmino.

«Buon viaggio, Riccardo. La mattina ti aspettavamo con il tuo pulmino. Ci accoglievi tutti con un sorriso, e chissà quante volte i bambini ti avranno chiamato nonno. Perché eri una figura importante, erano sicuri con te: li accompagnavi il mattino a scuola e poi li riportavi nel pomeriggio ai loro genitori. Quanti bimbi hai visto crescere! Eri diventato uno di famiglia, per me e i genitori. Ti ricorderemo sempre con affetto e sorrideremo pensando alle avventure passate sul nostro pulmino. Mancherai a tutti, a Breonio; ai tuoi amici mancheranno i caffè insieme a te, mentre racconti barzellette. Ciao, Riccardo. Ora gli angeli avranno un autista speciale».

R.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie