CHIUDI
CHIUDI

06.08.2020 Tags: Valpolicella

Bonus rifiuti per le attività chiuse durante il lockdown

L’assessore Evita Zanotti
L’assessore Evita Zanotti

Nuove scadenze di pagamento, nel Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella, per la Tari 2020, la tassa rifiuti, e concessione di un bonus per le utenze non domestiche chiuse nel periodo del blocco forzato a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19. L’ha deciso, all’unanimità, il consiglio comunale riunitosi nell’ex quartiere fieristico. «Si potrà versare la tassa in due rate», ha spiegato l’assessore al Bilancio e Tributi Evita Zanotti, «la prima con scadenza 30 settembre, la seconda entro il 5 dicembre». Inoltre l’amministrazione ha deciso di concedere un bonus alle utenze non domestiche. Tali esercenti, ditte o altri soggetti giuridici dovranno presentare un’autocertificazione, dichiarando il periodo di inattività. «Saranno prese in considerazione ed evase solo le richieste dei soggetti che hanno svolto la propria attività con quei codici Ateco a cui era imposto il blocco forzato», ha proseguito l’assessore. Il quale ha poi specificato: «Il bonus consisterà in uno sgravio della tariffa calcolato sia sulla quota fissa che su quella variabile». Il tutto nonostante l’indicazione dell’Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente avente funzioni di regolazione e controllo del ciclo dei rifiuti e tariffe, «contempli l’applicazione del bonus solo su una parte della tariffa», ha evidenziato Evita Zanotti «indicazione che, come amministrazione, riteniamo ingiusta». Il capogruppo di Sant’Ambrogio Riparte, Vincenzo Corona, ha apprezzato «l’impegno e la condivisione di unità d’intenti evidenziati nel precedente Consiglio nonché in sede di commissione regolamenti, frutto di un intervento per le attività colpite duramente dal Covid-19». Pierluigi Toffalori, di Partecipazione Autonomia, pur considerando l’agevolazione «un elemento positivo», ha invitato il Comune «ad individuare altri interventi migliorativi come quelli già messi in atto da altri municipi». •

M.U.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie