Tutto è fermo per lo stop all’alpinismo causa Covid

Cuore Attivo Monte Rosa è un’organizzazione di volontariato nata nel 2019 ad Alagna Valsesia (Vercelli) con la finalità di promuovere e sviluppare progetti di sviluppo e cooperazione a livello nazionale ed internazionale. Tra i fondatori ci sono il veronese Paolo Dalla Valentina, guida alpina di Alagna Valsesia, originario di Velo e sua moglie Rosella Giuliani che è medico. L’associazione coordina progetti di divulgazione della cultura con la fondazione di scuole e biblioteche, attività di supporto medico e informazione sanitaria di base in villaggi di montagna nelle valli himalayane, ma sostenendo anche in Italia la vita montanara con l’obiettivo di creare una consapevolezza dei propri territori e delle proprie tradizioni. È partita con azioni a favore della popolazione nepalese nelle valli del Makalu e dell’Arun, collaborando alla costruzione di infrastrutture (scuole e reti idriche), la realizzazione di campi medico-sanitari in aree remote, la formazione scolastica primaria. Prima dell'intervento a favore delle famiglie di portatori e guide dei villaggi del Gilgit Baltistan nel Karakorum, erano state realizzate in Nepal la scuola primaria di Rapsa, la scuola dell’infanzia e primaria e un campo medico a Sembung, la costruzione di una fontana a Syaksila, laboratorio artistico-espressivo a Khandbari. E ancora una scuola elementare e un campo medico a Cepuwa e la sistemazione dell’ostello Himalaya Education Center a Khandbari con la realizzazione di nuovi posti letto per ospiti. L’associazione (cuoreattivoalagna@gmail.com) è disponibile con serate di video e foto a presentare i propri progetti e le proprie realizzazioni.

V.Z.