CHIUDI
CHIUDI

25.03.2019

Scienziati in erba
per la First Lego
League Junior

Come i loro amici più grandi della scuola secondaria di Roverè, che hanno partecipato e sono stati tra i premiati della fase finale nazionale della First Lego League, anche per gli alunni di terza e quinta della scuola primaria c’è stata la soddisfazione di partecipare alla finale nazionale di Rovereto, anche se non erano in palio né classifiche né premi, perché la First Lego League Junior, riservata ai giovanissimi dai 6 ai 10 anni, esclude la forma del concorso. Il tema assegnato quest’anno è stato “Mission Moon” (Missione lunare) e tutte le squadre, partendo da un kit fornito da Lego, hanno creato una base lunare con tutto quanto hanno ritenuto essenziale per la vita degli astronauti.

 

La creatività dei ragazzi e delle ragazze si è espressa in balletti che hanno introdotto la presentazione delle classi; nel logo individualizzato per ciascun gruppo; nella scelta del tema scientifico da sviluppare che è stato una serra con piante e la descrizione della fotosintesi per quelli di terza e un forno solare ricavata da una parabolica e dei pannelli per la produzione di energia per la quinta. Poi entrambe le classi si sono confrontate con il progetto tecnologico: trasferire le risorse arrivata dalla Terra su un mezzo che una volta caricato le doveva trasportare alla base. Costruendo tutto con i mattoncini e predisponendo i codici per l’avvio e il funzionamento di due motori distinti, hanno dato movimento alla stazione lunare. Un aiuto importante lo hanno ricevuto nella predisposizione del progetto tecnico dai loro amici di seconda e terza media della squadra My ColLego, tra le vincitrici della finale nazionale della First Lego League. 

Vittorio Zambaldo
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1