Cerro

Rescue Day, bimbi a «scuola» di emergenza: a «caccia» del preside sotto le...macerie

Rescue Day a Cerro Veronese, i bimbi a scuola di sicurezza (Pecora)
Rescue Day a Cerro Veronese, i bimbi a scuola di sicurezza (Pecora)
Cerro, Rescue Day (Costantino)

Rescue Day, una mattinata per l'educazione alla sicurezza. A Cerro, oggi, 250 alunni d'età compresa fra i 5 e i 13 anni hanno avuto la possibilità di ascoltare le testimonianze e le spiegazioni dei professionisti e dei volontari dell'emergenza: protezione civile, vigili del fuoco, Croce Verde, e inoltre carabinieri e polizia locale.

I bambini sono poi rimasti affascinati dai mezzi delle varie squadre di soccorso: ambulanza, autoscala dei pompieri, camion della protezione civile... Ovviamente, grande successo per i cuccioloni delle unità cinofile, i quali hanno anche "ritrovato" il dirigente dell'Istituto comprensivo di Bosco Chiesanuova, Alessio Perpolli, durante l'iniziale simulazione di ricerca sotto le macerie.

Commenta Perpolli: «Il Recue Day, che l'anno scorso ha debuttato a Bosco e nel 2023 porteremo a Roverè, San Mauro di Saline e Velo, ha la finalità di fare educazione alla sicurezza a tutto tondo. Mostrando l'intera filiera dei soccorsi, anche con un'esercitazione pratica, i bambini capiscono meglio come ci si deve comportare in caso di emergenza, senza farsi prendere dal panico. Si crea, inoltre, fiducia nelle istituzioni e conoscenza dei loro compiti».

Lorenza Costantino