CHIUDI
CHIUDI

22.12.2019

Lupi, raddoppiano
le aggressioni
nel Veronese

Questo video non può essere visualizzato.
Non si è accettata la cookie policy.

Sono state liquidate o lo saranno entro l’anno tutte le domande di indennizzo per le predazioni da grandi carnivori in Veneto. Lo assicura l’assessore all’Agricoltura Giuseppe Pan che fornisce anche i dati sulle predazioni aggiornati a fine novembre: sono finora 192 gli attacchi dei lupi al bestiame domestico delle aziende venete, con un danno di 393 capi morti e 63 feriti. Per la Lessinia i dati disponibili fino al 9 novembre parlano di 104 capi uccisi e 12 feriti, in un totale di 73 episodi predatori.

 

Dopo il calo significativo dello scorso anno (102 capi predati in 48 eventi) si deve dunque registrare una nuova ripresa dell’attività dei lupi che non è al massimo per numero di vittime (158 in 99 eventi per la sola Lessinia veronese e vicentina nel 2017) ma certo lascia degli interrogativi se non altro per il raddoppio degli attacchi: da 99 del 2017, a 48 lo scorso anno, per tornare agli 80 (dato ufficioso) di quest’anno.

 

L'articolo completo su L'Arena  oggi in edicola

Vittorio Zambaldo
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie