CHIUDI
CHIUDI

15.11.2019

L’esperienza di Luisa con l’autismo e la scrittura

Sarà un momento di incontro, riflessione e confronto quello che Abal Onlus, Associazione bambini autistici Lessinia, propone per domani alle 10, nella sede di piazzale Lambranzi 1 a Marzana. Luisa Sordillo, mamma di un figlio autistico, presenterà il romanzo «Voce di sale» (Iacobelli editore) che è un viaggio nell’autismo vissuto in famiglia e in prima persona. È infatti il nucleo intimo in cui il bimbo nasce il cuore del cambiamento: lei e suo marito reagiranno diversamente di fronte alla diagnosi di autismo. Il papà nega il problema non percependone la serietà e solo quando la situazione si manifesterà in tutta la sua gravità sarà un macigno troppo pesante da sollevare e determinerà il suo allontanamento dalla famiglia. Luisa, dopo lo sconforto iniziale, riuscirà a metabolizzare, reagirà e salperà verso mete prima ignote. Luisa non sarà sola in questo cammino: molte le figure positive vicine. Il libro è strumento di divulgazione: scuote le coscienze e rompe il silenzio sul vissuto di tante famiglie. •

V.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1