CHIUDI
CHIUDI

15.08.2019

Il Film Festival omaggia Benetti e don Benedetti

Erano innamorati della montagna veronese Attilio Benetti e don Alberto Benedetti e hanno consegnato le loro ricerche e le loro opere alla storia della Lessinia diventandone il simbolo. In occasione del 25° del Film Festival della Lessinia, sabato alle 21, verrà reso loro omaggio con la proiezione di due filmati che portano la firma di Josef Schwellensattl, sessantacinquenne regista dell’Alto Adige, nativo della Val d’Ultimo in provincia di Bolzano. L’appuntamento è a Vestenanova nella sala civica titolata a don Attilio Benetti (omonimo del ricercatore di Velo), altro personaggio che fu attento e prezioso testimone della Resistenza in Lessinia. Il primo filmato, di una quarantina di minuti, è titolato Le pietre di Attilio Benetti e narra la storia del paleontologo di Velo che fondò il Museo dei Fossili della Lessinia: un montanaro, «el Tilio», affascinato dalla sua terra. Ebbe un’infanzia difficile segnata dalle privazioni degli anni che precedettero la seconda guerra mondiale e che lo costrinsero alla condizione di migrante. El Tilio ha lasciato opere dalle quali emergono le sue doti di ricercatore instancabile delle storie e tradizioni della Lessinia, arricchite dalla passione per la speleologia e la paleontologia. Il secondo lungometraggio Lessinia patria di don Alberto, di circa un’ora, contestualizza il personaggio religioso di don Alberto Benedetti, nato a Ceredo di Sant’Anna d’Alfaedo nel 1911 e spentosi nel 1997, fra guerre mondiali, schiavitù e totalitarismi, che lo hanno profondamente segnato. Valorizzare il suo territorio era diventata una missione che lo portò a diventare ricercatore di tradizioni, storico, paleontologo e pensatore libero. Nel filmato è ritratto nella sua Isba, al Ponte di Veja, sul corno d’Aquilio, nelle cave del Monte Loffa e nelle contrade della Lessinia. Organizzatore dell’evento, in collaborazione con gli otto comuni della Lessinia, è il Film Festival della Lessinia che, diretto da Alessandro Anderloni, comincerà il 23 agosto. •

Mariella Gugole
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1