Cade dal muretto e si frattura una gamba

L’elicottero di Verona Emergenza
L’elicottero di Verona Emergenza

Sorpresa e preoccupazione in paese ieri verso le 11 quando si è visto l’elicottero di Verona Emergenza sorvolare il centro abitato e si è sentita poco dopo la sirena dell'ambulanza della Croce Verde della sede di Grezzana. L’intervento è stato richiesto per soccorrere Carlo, un settantacinquenne villeggiante caduto da un muretto mentre era in via Saina, la vecchia strada di collegamento fra il capoluogo e la frazione Lughezzano. L’uomo, che per il trauma non ricorda cosa sia successo, stava pulendo dall’erba il bordo del giardino quando ha perso l’equilibrio ed è caduto, praticamente in piedi, ma atterrando su una gamba sola, cosa che gli ha procurato la frattura esposta di tibia e perone. Stabilizzato dai sanitari intervenuti, è stato successivamente trasferito in ambulanza fino a Dosso Gervasio, dove era potuto atterrare l’elicottero, che ha caricato l’infortunato e lo ha trasferito al Polo Confortini in codice giallo. È ora sedato e in attesa che diminuisca il gonfiore dell’arto per poter essere operato. •

V.Z.