CHIUDI
CHIUDI

14.07.2020 Tags: Bosco Chiesanuova

Le opere d'arte
vanno all'asta
per salvare vite

La riproduzione a intaglio, su pietra della Lessinia, della foto di Luca Tavoso, è stata assegnata a Nora che nella gara di generosità lanciata dalle pagine Facebook e Instagram del gruppo Magica Lessinia, ha fatto l’offerta più alta per aggiudicarsi l’opera e concorrere all’acquisto di un defibrillatore da donare alla Protezione civile di Bosco Chiesanuova.

 

«L’ho fatto in ricordo di mio marito Serafino Melotti e del suo amico Luciano Zanoni, entrambi trapiantati e purtroppo deceduti», ha spiegato Nora, «e sono qui per dirvi grazie perché lavorate da volontari per le persone in difficoltà. Voglio lasciare l’opera alla Protezione civile, perché la tenga nella sua sede o la destini come meglio crede. Se avete bisogno, sappiate che io ci sarò ancora», ha concluso la generosa signora, fra gli applausi dei volontari, degli amministratori e degli organizzatori dell’evento. Tutto era partito da Andrea Zivelonghi, cavatore di Sant’Anna d’Alfaedo, che osservando sulla pagina di Magica Lessinia la foto di Tavoso, giovanissimo appassionato di fotografia di Colognola ai Colli, ne ha parlato con gli amministratori Susi Binato e Stefano Brutti, manifestando la volontà di trasferire sulla pietra le emozioni suscitate dalla foto e farne dono per una finalità benefica. La consegna è avvenuta a Bosco Chiesanuova, presenti gli autori di foto e della riproduzione, i promotori di Magica Lessinia, la Protezione civile di Bosco e l'amministrazione comunale. 

V.Z.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie