CHIUDI
CHIUDI

20.12.2019

Alla scoperta del cielo di Natale Coinvolti 650 bimbi

Bimbo di fronte ad un planetario
Bimbo di fronte ad un planetario

I segreti del cielo di Natale si potranno scoprire guardando le stelle all’aperto ed entrando nel planetario allestito nella palestra delle scuole di Bosco Chiesanuova per la settimana della Scienza organizzata dall’istituto comprensivo in collaborazione con EmpiricaMente. La Settimana della Scienza vede coinvolti i venti plessi scolastici dell’Istituto in un susseguirsi di attività rivolte ai ragazzi dal primo anno della scuola dell’infanzia all’ultimo della scuola secondaria di primo grado: ben 650 ragazzi saranno protagonisti di visite al planetario, laboratori multimediali sul tema dello spazio, dell’astronomia e della ricerca scientifica. Sarà infatti installato un planetario per l’osservazione delle stelle in tre dimensioni nei plessi di Bosco Chiesanuova, Velo, Cerro ed Erbezzo. Gli alunni parteciperanno a lezioni su temi che spazieranno dalla storia dell’astronomia, alla corsa alla conquista del sistema solare, dall’osservazione del sole, a un’analisi della luce attraverso l’utilizzo dello spettrografo. Una serie di attività saranno aperte al pubblico. Oggi e domenica alle 21 i volontari dell’associazione EmpiricaMente metteranno a loro disposizione gli strumenti per l’osservazione delle stelle, mentre domenica pomeriggio in tre turni (alle ore 16, 17 e 18) con un massimo di sessanta persone per volta, si potrà accedere al grande planetario allestito nella palestra dell’istituto di Bosco. Per chi lo vorrà, domani pomeriggio nella sala Vincenzi dello stesso istituto, adulti e ragazzi si sfideranno in un quiz a squadre sui temi trattati nella settimana della Scienza. I ragazzi della scuola dell’infanzia parteciperanno invece al progetto «Alberto e il primo passo sulla luna». Per informazioni e prenotazioni, telefonare al 389-4474389. •

V.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie