CHIUDI
CHIUDI

28.07.2019

Tre ragazzi miracolati dopo il volo in Mercedes

L’auto carambolata a Pozzo di San Giovanni Lupatoto FOTO GASTALDO
L’auto carambolata a Pozzo di San Giovanni Lupatoto FOTO GASTALDO

Spettacolare incidente stradale la notte passata intorno all’una in via Battisti a Pozzo di San Giovanni Lupatoto, per fortuna senza danni alle persone anche se il conto del carrozziere sarà probabilmente salato. Un vettura Mercedes con bordo tre giovani, due di loro sono di Pozzo, il terzo di fuori San Giovanni Lupatoto, che usciva a velocità sostenuta da via Fratelli Cervi per immettersi in via Battisti (l’ex strada statale Rodigina) ha toccato, mentre curvava a sinistra, il cordolo del marciapiede. Questo contatto ha fatto sbandare e anche capottare il veicolo che è andato ad arrestare la sua corsa, dopo aver sfiorato un altro mezzo, venticinque metri più avanti in direzione di Verona, contro la segnaletica verticale del nuovo passaggio pedonale realizzato con banchettone anti velocità davanti alla pizzeria Porto. Il fragore dell’incidente ha richiamato sul luogo del sinistro tutti i frequentatori della pizzeria e anche gli ultimi partecipanti alla vicinissima festa di Piazza Falcone, organizzata venerdì sera a Pozzo. I tre ragazzi a bordo della Mercedes sono stati immediatamente soccorsi, prima dai clienti e poi anche dal personale di Verona Emergenza, intervenuto nel giro di pochi minuti con due ambulanze. Lo stato di salute dei giovani è apparso ai sanitari confortante e gli stessi non sono stati ricoverati in ospedale. Ieri mattina Davide Bimbato, edicolante di piazza Falcone e consigliere comunale con delega per la frazione di Pozzo, si è recato sul luogo dell’incidente per verificare i danni al passaggio pedonale e alla segnaletica, installati soltanto pochi mesi fa.

R.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1