ELISOCCORSO IN AZIONE

Tre bimbi cadono
e si feriscono:
portati a Borgo Trento

L'elisoccorso di Verona Emergenza (archivio)
L'elisoccorso di Verona Emergenza (archivio)
L'elisoccorso di Verona Emergenza (archivio)
L'elisoccorso di Verona Emergenza (archivio)

Nel giro di tre ore il 118 ha dovuto soccorrere tre bambini che, in tre punti diversi della provincia, sono caduti: uno dall’altalena, una da un muretto, un altro passeggiando, tutti trasportati a Borgo Trento. Il primo intervento poco prima delle 15: un ragazzino di 11 anni di Rovigo si è ferito al Bosco Park di Boscochiesanuova, il parco avventura, mentre giocava a rotolarsi in un bosco: avrebbe sbattuto la testa su un sasso. Un’altra caduta a Bolca, questa volta fuori dal museo dei fossili: una bimba di due anni era su un muretto ma ha perso l’equilibrio ed è finita per terra. Un «volo» di mezzo metro che ha comunque fatto preoccupare, anche se le sue condizioni non sarebbero critiche. A Valeggio l'incidente più grave, che ha coinvolto un bambino olandese di sette anni in vacanza all’Alto Mincio Park di Valeggio con la famiglia. Mentre si dondolava su un altalena è caduto da un altezza di quasi due metri sbattendo la testa. 

Riccardo Verzè

Suggerimenti