Torna «Capitol 21», cinema all’aperto per tutto luglio

Marilyn Monroe
Marilyn Monroe
Marilyn Monroe
Marilyn Monroe

«Capitol 21», il cinema all’aperto, c’è anche quest’estate, a Bussolengo. L’appuntamento con l’associazione di promozione sociale La Goccia sarà fisso tutti i mercoledì di luglio, a Villa Spinola, per il settimo anno consecutivo. Si inizierà il 30 giugno con «Un divano a Tunisi», commedia franco-tunisina, rivelazione alla Mostra del cinema di Venezia 2019, poi il 7 luglio sarà la volta de «La dea fortuna» di Ferzan Ozpetek, commedia dolce amara sull’amore, l’amicizia e i nuovi inizi. Il 16 luglio, eccezionalmente di venerdì, sarà proiettato «Si muore solo da vivi», del regista veronese Alberto Rizzi. Mercoledì 21 luglio è in programma «Est - dittatura last minute», road movie italiano ambientato negli anni Ottanta nell’Est Europa. La conclusione spetta a un grande classico che poche persone potrebbero aver visto su grande schermo: «A qualcuno piace caldo», con Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon. «Quest’anno La Goccia», dice il presidente Alessandro Berti, «ha affrontato altri tipi di difficoltà rispetto all’anno scorso. Se infatti la scorsa edizione è stata la prima durante la pandemia, un anno di comportamenti e abitudini sono stati assimilati dalle persone, quindi si continua ad avere un alto livello di sicurezza. La difficoltà è stata nella scelta dei film, avendo avuto una stagione in sala praticamente ferma. Sono felice di poter dare con La Goccia anche quest’anno la possibilità di godere di più film all’aperto a Bussolengo e non solo». L’ingresso costa 4 euro; per persone disabili e minori di 12 anni è gratuito. L’apertura cancelli è alle 20.30 e l’inizio della proiezione alle 21.15. È possibile portarsi una copertina per guardare il film seduti sull’erba. •. L.C.

Suggerimenti