CHIUDI
CHIUDI

18.04.2019

Solati e Spiazzi parlano di resistenza e liberazione

«Arrivarono dal Sud attraversando l’Adige. Storie della liberazione a San Martino Buon Albergo». Ne parleranno mercoledì 24 aprile alle 21 nella sala consiliare di via XXVI Aprile Anna Solati e Sergio Spiazzi. Spiazzi, che al paese ha dedicato tante sue ricerche, ricostruirà gli avvenimenti avvenuti a San Martino attorno al 26 aprile 1945. L’obiettivo a cui gli americani tendevano una volta superato l’Adige era quello di annientare il comando delle SS presente nella Villa Musella dei conti d’Acquarone. E ci riuscirono. Ma, e per gli abitanti in paese la liberazione arrivò il 26 aprile, per gli altri sanmartinesi prigionieri nei vari lager o campi di lavoro della Großdeutschland essa avvenne molto dopo. Anna Solati svilupperà proprio quest’altro aspetto parlando delle vicende dei prigionieri politici e non, degli Imi (gli internati militari italiani), come erano chiamati i militari prigionieri perché non potessero godere di quanto previsto per loro nella Convenzione di Ginevra e nessuno li tutelasse. Molti si rifiutarono di collaborare con la Repubblica di Salò. Per questo furono inviati nei lager di lavoro e, al ritorno, non vennero riconosciuti come resistenti. •

G.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Elezioni-2019 Europee Amministrative
giro2019 giro2019

Sondaggio

Sboarina e Salvini vogliono chiudere i cannabis store legali. Siete d'accordo?
ok

Spettacoli

Sport