CHIUDI
CHIUDI

24.11.2019

Giornata contro la violenza sulle donne

Oggi alle 17.30 in sala consiliare incontro aperto a tutti, promosso dall’amministrazione comunale con l’Associazione volontarie del Telefono Rosa di Verona. «Non chiamiamolo amore» è il titolo della serata che coinvolgerà la presidente Lorella Don e la volontaria Alessia Franzoso del Telefono Rosa, e l’attrice Rachele Pesce, interprete del monologo di Franca Rame «Lo stupro». Il fenomeno della violenza di genere sta assumendo negli ultimi anni dimensioni sempre più allarmanti: per affrontare questa vera e propria emergenza contemporanea, occorre mettere in campo azioni di sensibilizzazione e affrontare i pregiudizi legati ai ruoli maschili e femminili e promuovere una cultura delle pari opportunità. «Come amministrazione comunale abbiamo il dovere di tutelare i nostri cittadini, in particolare le categorie più deboli come le donne», dichiara Roberta Scaravelli, assessore alle Politiche sociali, che prosegue. «È importante tanto intervenire a posteriori, fornendo un sostegno alle donne vittime di violenza, quanto a priori con un’indispensabile attività di prevenzione. Dobbiamo intervenire prima, affinché nessuna donna sia più vittima. Quello di oggi è il primo di una serie di incontri sul tema che intendiamo organizzare e aprire a tutti», conclude. •

V.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie