CHIUDI
CHIUDI

27.01.2020

Riflessione sui lager stasera con Anselmi

Oggi l’associazione culturale Cittadini del mondo celebrerà il Giorno della memoria con una riflessione condotta dal professor Giorgio Anselmi, presidente nazionale del Movimento federalista europeo. Proprio quel giorno del 1945 l’Armata rossa scoperchiò ufficialmente il criminale capitolo delle persecuzioni perpetrate dai nazifascisti contro più categorie di persone, abbattendo i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz. Oggi alle 20.45, al centro civico in piazza Santa Toscana, Anselmi ripercorrerà l’Olocausto prendendo spunto dal libro La banalità del male, di Hannah Arendt. Nel 1961 la filosofa tedesca seguì per conto del settimanale New Yorker le 120 sedute del processo a Gerusalemme di Adolf Eichmann. Da lì prese spunti per scrivere il suo libro.

P.T.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie