CHIUDI
CHIUDI

02.11.2019

Polveri sottili,
S. Giovanni Lupatoto
peggio di Verona

Allarme inquinamento a San Giovanni Lupatoto
Allarme inquinamento a San Giovanni Lupatoto

A San Giovanni Lupatoto si respira peggio che in città. Sono preoccupanti i dati dell’inquinamento dell’aria da polveri Pm10 e Pm 2,5 forniti dalla centralina privata in funzione da due mesi in via Lazio a San Giovanni Lupatoto, a cura dell’associazione ambientale San Giovanni Città Democratica. La presenza media di polveri Pm10 nel mese di ottobre rilevata a San Giovanni Lupatoto è di 42 microgrammi a fronte di una media di 30 rilevata dalla centralina Arpav di Borgo Milano e di 29 dalla centralina in località Giarol. Questi i numeri resi noti nel corso dell’incontro pubblico organizzato da Corrado Franceschini e Diego Todeschini, ex consiglieri comunali ed esponenti dell’associazione Città Democratica. Raldon fa registrare un inquinamento dal polveri superiore del 25 per cento a quello di Verona e che San Giovanni Lupatoto supera i valori della città del 28 per cento.

 

Tutti i dati su L'Arena in edicola

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1