CHIUDI
CHIUDI

30.04.2020

Litiga e minaccia
con un coltello una
donna e i carabinieri

I carabinieri a San Giovanni Lupatoto
I carabinieri a San Giovanni Lupatoto

Litigio movimentato ieri pomeriggio a San Giovanni Lupatoto, dove sono intervenuti anche i carabinieri. Il diverbio era scoppiato tra un ventenne e una donna, entrambi residenti a San Giovanni, per motivi personali, nei pressi dell'abitazione del giovane, e poi la donna era tornata a casa sua.

 

Il giovane, evidentemente non soddisfatto dalla discussione, si è presentato a casa della donna, che abita in un condominio, con un coltello a serramanico in mano e ha iniziato a suonare insistentemente il campanello. La donna spaventata ha chiamato il 112. I carabinieri sono riusciti con non poche difficoltà a disarmare e arrestare il giovanotto che li ha minacciati ripetutamente con il coltello.

 

Questa mattina il tribunale ha convalidato l'arresto ed il giovane, già con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato sottoposto all'obbligo di firma.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie