CHIUDI
CHIUDI

17.05.2019 Tags: San Giovanni Lupatoto , tangenziale

In bicicletta
sulla tangenziale
«Andiamo a Jesolo»

La tangenziale dei Berici
La tangenziale dei Berici

Pedalavano di notte in tangenziale, lungo la corsia di emergenza. Come se non bastasse, le biciclette non erano fornite né di fanali né di catarifrangenti che potessero segnalare la loro presenza agli automobilisti che li superavano. Un comportamento assolutamente sconsiderato che fortunatamente non si è concluso con una tragedia. «Stiamo andando a Jesolo. Non conosciamo la strada e ci siamo persi», hanno spiegato gli autori della bravata ai poliziotti delle volanti che li hanno raggiunti tra le due gallerie dei Berici nel Vicentino.

 

Una giustificazione che non ha convinto gli agenti e che non è servita ad evitare loro una multa salata. I protagonisti della vicenda sono due giovani che abitano a San Giovanni Lupatoto. Il primo ha 17 anni ed è di origine moldava, mentre il secondo, di nazionalità marocchina, è maggiorenne solo da qualche mese. Ora dovranno pagare una multa di 137 euro.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1