La «Notte nelle piazze» Successo che continua

Piazza XXVI Aprile com’è apparsa durante la manifestazione
Piazza XXVI Aprile com’è apparsa durante la manifestazione
Piazza XXVI Aprile com’è apparsa durante la manifestazione
Piazza XXVI Aprile com’è apparsa durante la manifestazione

Tutto esaurito per la «Notte nelle Piazze», la prima rassegna dell’estate bussolenghese organizzata da Comune e Pro loco. Tanta gente nelle quattro piazze dove si è svolto l’evento, all'insegna del gusto, della musica e del divertimento. Sottolinea Massimo Girelli, assessore alle manifestazioni e promozione del territorio: «Abbiamo vissuto proprio una bella serata, quattro piazze piene, quattro situazioni diverse, un unico evento che ha coinvolto tutto il paese arrivando fino a San Vito, dove tutta la frazione è letteralmente scesa in piazza per gustare il pulled pork, la specialità preparata dai ragazzi del locale comitato. Sorprendente il colpo d’occhio di piazza del Grano, dove le scuole di danza di Bussolengo ci hanno regalato un bellissimo spettacolo. Piazza dello Zodiaco, la nostra Central park immersa nel verde, ha vissuto una gran serata a base di musica e ottimo cibo. Insomma, dopo tanto tempo, è stato bello riassaporare un po’ di normalità a Bussolengo. E il nostro centro storico, con piazza XXVI Aprile, ha fatto il tutto esaurito con un ottimo risorto al tastasal». Molte le persone arrivate anche dai paesi limitrofi e dalla città. La gente ha tanta voglia di ritornare a vivere all’aria aperta. Conclude Girelli: «Non è stato facile creare un evento di questa portata, quindi è doveroso un ringraziamento a tutte le persone che hanno collaborato: ai dipendenti comunali, alle forze dell’ordine, protezione civile, alle associazioni di volontariato. Un ringraziamento particolare alla nostra Pro loco che come sempre non si è risparmiata ed ha coordinato la serata. Ricordo che fino all’11 luglio c’è il maxischermo in piazza del Grano, dove ogni giorno viene trasmessa la partita delle 21 e naturalmente tutte le partite dell’ Italia».•.

Lino Cattabianchi

Suggerimenti