CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019

La Notte bianca, la Pro loco dirige il traffico

Il sindaco Roberto Brizzi e i partecipanti alla conferenza stampa in Provincia sulla Notte bianca di Bussolengo
Il sindaco Roberto Brizzi e i partecipanti alla conferenza stampa in Provincia sulla Notte bianca di Bussolengo

Musica e negozi a aperti dalle 19 alle due per la Notte bianca di Bussolengo, in programma sabato prossimo, presentata ieri nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri. Organizzata da Comune e Pro loco, porterà una ventina di eventi in oltre dieci punti diversi del centro storico. Protagonista soprattutto la musica, con dj e concerti live. Alla presentazione c’erano il sindaco Roberto Brizzi, gli assessori alle manifestazioni e alla promozione del territorio Massimo Girelli e alla cultura Valeria Iaquinta; il consigliere con delega al commercio Davide Furlani e il presidente della Pro loco, Matteo Toffali. «Tanti gli appuntamenti pensati anche per le famiglie e i bambini, come il truccabimbi, i giochi gonfiabili e diverse attività promosse dalle associazioni locali, tra le quali basket, pallavolo, calcetto, rugby e scacchi», spiega Iaquinta. Spazio anche alla danza: in piazza XXVI Aprile si esibiranno le ballerine dell’associazione Centro danza Arabesque, mentre in piazza Nuova l’Accademia Ritmo Doble proporrà balli di gruppo latino-americani. Per la Notte bianca, infine, negozi aperti e stand enogastronomici distribuiti lungo le vie del centro. Identica la formula, ma con delle novità che riguardano l’organizzazione. «Per quest’anno», sottolinea il presidente Toffali, «la Pro loco si è messa a disposizione del Comune per poter collaborare nell’organizzazione di questo importante evento che vede come protagonisti indiscussi i commercianti ma al tempo stesso ha voluto porre un occhio di riguardo anche verso le realtà associative del paese e questa è la seconda novità. I punti di intrattenimento musicale saranno otto, dislocati in più zone per dare una giusta distribuzione del pubblico, evitando così di concentrare in un unico punto tutto l'interesse». Vi saranno, inoltre, varie postazioni dedicate ai più piccoli, come truccabimbi, gonfiabili, diverse attività sportive come il basket, la pallavolo, il calcetto, il rugby e gli scacchi gestiti dalle associazioni locali. Anche la danza avrà il suo spazio». Non mancheranno stand enogastronomici distribuiti lungo tutte le vie interessate nella manifestazione. «La Notte bianca», sottolinea il sindaco Roberto Brizzi, «rappresenta sempre un punto a favore delle attività economiche del territorio che hanno la possibilità di farsi conoscere anche da persone da fuori che visitano il paese in occasione di un evento di festa. L’amministrazione comunale, la Pro loco e gran parte dei commercianti credono molto in questa iniziativa nella convinzione di dare grande visibilità al nostro paese». «È la prima Notte bianca targata Pro loco e ci sono tutti i presupposti per dar vita ad un grande evento», precisa l’assessore alle manifestazioni e promozione del territorio Girelli. «Il ricco programma è stato realizzato e condiviso in sintonia con l'amministrazione comunale ma ancor di più con quella parte di commercianti e associazioni di Bussolengo che, cogliendo l'opportunità, hanno collaborato fattivamente con la Pro loco. A loro va il mio personale plauso». Iniziative, spettacoli e musica per tutti i gusti con uno «special guest» d’eccezione: la Diapason band in concerto. Conclude il consigliere con delega al commercio Furlani: «Sarà un'altra occasione per promuovere il territorio dando la possibilità alle attività commerciali di sviluppare maggiori opportunità con i visitatori e turisti». •

Lino Cattabianchi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1