CHIUDI
CHIUDI

17.10.2019

«Teatrando al venerdì» Parte la nuova rassegna

Domani, alle 21, con la compagnia «Polvere Magica» e lo spettacolo, del regista Sandro Borchia, «Tutti al mare», ritorna alla grande «Teatrando al venerdì», iniziativa giunta alla decima edizione. Una rassegna teatrale, quella di quest’anno, in cui l’associazione «I Meo de la Coa», ha puntato molto, non solo per mantenere o aumentare il proprio affezionato pubblico, al quale «propone e fa apprezzare spettacoli di qualità, seppur attraverso la leggerezza e l’ironia», ma anche per emergere a livello provinciale. Tra gli spettacoli in cartelloni, quello della compagnia La Calandra «Il Canto del Gallo», tre atti del regista Bruno Salgarollo (25 ottobre), il Teatro delle Arance con una nuova edizione di «Betoneghe se nasse, non se diventa» con la regia di Giovanna Digito (22 novembre), con la compagnia Castelrotto «Sior Tita Paron» di Gino Rocca, regia di Matteo Spiazzi (29 novembre). Il 6 dicembre sarà la volta della compagnia «Le Falie» con la «Lùssia» di Alessandro Anderloni e per i ragazzi il giorno di Santa Lucia (13 dicembre) la compagnia Teatrale Giovanile locale diretta da Elena Signorini e Lucia Dusi in «Grease Rock ‘n Roll». Questo sino a fine anno perché sono 14 gli spettacoli della rassegna che terminerà a Carnevale con la nuova commedia, in fase di preparazione, de «I Meo de la Coà». Compagnia, diventata associazione culturale, promotrice, con gli amici del Teatro e il Comitato Cinema Valpantena, di una «stagione teatrale, valore aggiunto per la comunità». È possibile prenotare i biglietti alla gelateria Ciao (fino alle 19 di domani), poi si passa in teatro. •

A.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1