CHIUDI
CHIUDI

23.08.2019

Maglietta sessista
di un vicesindaco
infiamma la polemica

Alla festa di Santa Viola di Grezzana, il vicesindaco di Roverè Loris Corradi si è presentato sul palco con una maglietta rossa con la scritta «Se non puoi sedurla... puoi sedarla». Un messaggio che non è piaciuto al pubblico e che ha provocato la reazione di molte donne e uomini. C'è anche chi ha scritto al nostro giornale L'Arena (nella foto la lettera pubblicata il 21 agosto) mentre le proteste rimbalzavano sui social.

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1