CHIUDI
CHIUDI

09.10.2019

La comunità di Lugo accoglie il nuovo pastore

Don Francesco Marini
Don Francesco Marini

Sabato, alle 18.15, a Lugo sul piazzale della chiesa di Sant’Apollinare, la comunità parrocchiale e il sindaco di Grezzana Arturo Alberti incontreranno il nuovo parroco don Francesco Marini. Seguirà,alle 18,30, la messa solenne animata dal coro dei giovani, con la presentazione ufficiale del nuovo parroco. Don Francesco Marini, nato a Verona il 13 giugno 1984, è stato ordinato sacerdote nel 2010 ed è stato vicario cooperatore nella parrocchia di Santa Maria Immacolata di Borgo Milano (periferia Nord di Verona) e dal 2014 parroco di Padenghe. Il 30 giugno scorso è stato trasferito a Lugo, in sostituzione di don Bruno Gaiga, che dopo appena due anni di permanenza in Valpantena è ritornato nella Bassa veronese, nella parrocchia di San Michele Arcangelo, ad Angiari. Don Francesco manterrà anche gli altri suoi impegni, tra cui quello di direttore del Centro diocesano cinematografico. Tra i lughesi c’è attesa ed entusiasmo per questo nuovo giovane sacerdote che apporterà certamente delle novità specialmente tra i ragazzi e le giovani famiglie. Non manca chi guarda con cautela questi continui cambiamenti in parrocchia e teme che per comunità, come quella di Lugo, molto laboriose e tradizionalmente coinvolte nella vita parrocchiale e religiosa, essi possano contribuire a indebolire questo spirito di partecipazione. Dal 2001, a Lugo, sono passati quattro parroci: don Antonio Sona (2001-2007), monsignor Matteo Ferrari (2007-2012), don Michele Trissino (2012-2017) e don Bruno Gonzaga (2017-2019). Don Francesco Marini avrà quindi anche il compito di coinvolgere e rilanciare quella spiritualità che, a Lugo e dintorni, ha dato tanti frutti. Basta ricordare i tanti missionari e missionarie - fra tutti il neo cardinale Eugenio Dal Corso - e il compianto monsignor Giampietro Fasani (di contrada Corso), parroco di Villafranca, deceduto il 9 febbraio 2018.

A.SC.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1