CHIUDI
CHIUDI

17.12.2019

Fondi per famiglie in crisi donati dal Revival Rally

La consegna dell’assegno per le famiglie in difficoltà
La consegna dell’assegno per le famiglie in difficoltà

Il Revival Rally Club Valpantena ha donato 1.500 euro ai comuni di Grezzana, Cerro e Roverè Veronese per allietare il Natale delle famiglie in difficoltà. «Il nostro rally», ha detto l’organizzatore Roberto Brunelli, «alimenta un forte turismo sportivo nel periodo autunnale con centinaia di auto d’epoca, piloti e migliaia di appassionati provenienti da tutta Europa». In più occasioni sono intervenuti campioni del mondo, sottolineando l’importanza di un evento che non conosce crisi e gode di una notevole popolarità internazionale. Alla cerimonia c’erano il sindaco di Grezzana Arturo Alberti, il consigliere comunale di Cerro Veronese Loris Birtele e molti sostenitori dell’evento. Nel 2018 l’aiuto del Rally Club Valpantena era stato destinato alle popolazioni venete colpite dall’alluvione. Quest’anno il contributo è andato alla popolazione locale. • Il presidente Brunelli, con Gian Urbano Bellamoli, in una breve incontro alla scuola primaria Pascoli, ha visto i disegni dei bambini delle prime elaborati dopo aver partecipato al Revival in Piazza Ballini alla partenza delle auto. C’erano le maestre Diana Pierangela, Silvia Leso e Mara Massella, il dirigente scolastico Sergio Cavarzere e il comandante della Polizia Locale Russo Cataldo e la vigilessa Elisa Rossi. • A.SC.

D.CA.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie