È punto di passaggio obbligato

Il rifacimento della passerella e la sua riapertura sono molto attesi in paese in quanto punto di passaggio obbligato per pedoni e ciclisti che vogliono raggiungere la zona industriale commerciale o spostarsi verso la città (o fare il percorso contrario). La passerella,in legno, posata agli inzi degli anni Novanta, è chiusa al transito dal 14 febbraio 2019.Il Comune aveva deciso lo stop al passaggio di pedoni e ciclisti come misura precauzionale per evitare problemi e pericoli a chi transitava, dato che il fondo in legno del ponte-passerella stava manifestando un degrado superiore alle attese. Contemporaneamente era stato disposto che ciclisti e pedoni potessero «invadere» la vicina sede stradale e da allora funziona un by pass non molto comodo. Del rifacimento del passaggio sopra il canale si parla da alcuni anni. Nel giugno 2018 l’amministrazione comunale aveva deciso di rifare la passerella proprio per l’avanzato stato di usura: da una indagine commissionata a una ditta altoatesina specializzata era emerso che la struttura richiedeva interventi manutentivi straordinari.

R.G.