CHIUDI
CHIUDI

21.10.2019

Denuncia ai carabinieri dalla Lupatotina Gas e Luce

La Lupatotina Gas e Luce, società comunale che commercializza metano ed energia elettrica, è sotto attacco di una ditta di Padova che cerca di sottrarle i clienti. Spacciandosi per la società municipale, ignoti contattano i clienti che si servono di gas e luce dalla Lupatotina e con la scusa della scadenza del contratto e delle migliori condizioni (millantate) di fornitura cercano si far sottoscrivere un nuovo contratto. La Lupatotina ha effettuato una segnalazione ai carabinieri della locale stazione denunciando la «sostituzione di persona». «Ci hanno telefonato riferendoci quanto avvenuto una decina di clienti, tra cui un ex sindaco di San Giovanni Lupatoto», dichiara Loriano Tomelleri, amministratore unico della società municipale del gas. «I clienti hanno ricevuto una telefonata sul proprio cellulare da questo operatore che si presenta come Lupatotina Gas sostenendo di avere un’offerta migliore che va sottoscritta. Abbiamo immediatamente provveduto a inoltrare la segnalazione alle forze dell’ordine». Anche un paio di anni fa la società del gas municipale aveva dovuto fare i conti con i tentativi di un concorrente poco corretto di portarle via i clienti. La questione si era poi risolta con un chiarimento verbale tra i rispettivi vertici e una diffida. La Lupatotina Gas conta oltre 18mila clienti in circa 55 comuni del Veronese e da inizio anno è stabilmente ai primi posti nel portale gas ed energia elettrica tra le società di vendita. •

R.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie