CHIUDI
CHIUDI

21.07.2019

Una serata per parlare dell’affido di bambini

«Affido: perché sì» è il titolo della serata dedicata ai temi dell’affido. L’appuntamento è fissato per domani nella pieve di San Salvar sulla strada per Palazzolo alle 20.45, organizzata dalla parrocchia di Santa Maria Maggiore e dall’Afi, l’Associazione delle famiglie. Al tavolo dei relatori ci saranno Cristina Riccardi, dell’associazione Ai.Bi (Associazione amici dei bambini di Milano); Antonella Pietropoli, assistente sociale e giudice onorario al tribunale dei minori di Venezia; Barbara Beozzi, avvocato del movimento per l’affido e l’adozione. «I fatti di Reggio Emilia», sottolinea Stefania Ridolfi, componente del Direttivo nazionale del Forum delle Associazioni familiari, «ci interrogano come famiglie attive nel territorio e come associazione e ci spronano ad occuparci maggiormente di queste problematiche che coinvolgono i minori e le loro famiglia per poter conoscere, capire ed approfondire sia le modalità operative del servizio pubblico, come pure le esperienze che hanno messo a dura prova un'associazione come Aibi. Pensiamo che anche una sera d'estate sia una buona occasione per tutti per parlare di questi temi». Per fatti di Reggio Emilia, Ridolfi intende l’inchiesta giudiziaria su sospetti abusi commessi nel territorio di Bibbiano durante le pratiche di affido e adozioni di minori.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1