CHIUDI
CHIUDI

02.12.2019

Cena solidale per la Protezione civile di Tregnago

Si fa concreto l’aiuto al gruppo di Protezione civile e antincendio boschivo tregnaghese che lo scorso agosto subì danni ingenti a causa dell’incendio partito dal fuoristrada parcheggiato nel capannone che era la propria sede. Dopo la giornata solidale organizzata in paese, ora anche il gruppo Pac (Protezione civile e ambientale) di Bussolengo e Insieme a voi, Dipartimento solidarietà emergenze (Dse), costituito in seno alla Federazione italiana cuochi (Fic) del Veneto, organizzano una cena solidale, a offerta libera destinata al gruppo tregnaghese, giovedì alle 20 al Circolo Noi di via Piemonte 99 a San Vito al Mantico. I posti sono limitati (circa 200 coperti) ed è pertanto gradita la prenotazione entro domani al 340.4809300 o via mail a presidenza@pacverona.it. «Ci siamo messi a disposizione perché è nelle finalità del nostro gruppo il sostegno solidale nelle emergenze, tanto più in occasioni come questa in cui è stato colpito il cuore stesso della solidarietà, un gruppo di volontari che da anni si spendono per la comunità civile», esordisce Nicola Andreetto chef e titolare dell’Antica locanda El Grio di Costeggiola di Soave, nonché anima del Dse. «Abbiamo chiesto anche la presenza dei ragazzi con la sindrome di Down dell'associazione Agdb di Marzana sempre pronti e generosi sia nell’aiutare in cucina che in sala, degli studenti dell’Istituto alberghiero di Bardolino», conclude Andreetto.. •

V.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1