CHIUDI
CHIUDI

03.12.2019

C’è la cena per aiutare la Protezione civile

A causa di un incendio avvenuto il 16 agosto 2019, l’associazione Protezione Civile di Tregnago ha subito la perdita di due fuoristrada, di numerosa attrezzatura specialistica e ha accusato parecchi danni al proprio magazzino, seriamente danneggiato dal fuoco. «Nello spirito di fraterna collaborazione che caratterizza le nostre associazioni impegnate ogni giorno a sostegno della popolazione in occasione di calamità naturali e situazioni di soccorso», spiega Ivano Zamboni, presidente della Protezione civile di Bussolengo, «giovedì 5 alle 20, al circolo Noi «Il sentiero» di San Vito al Mantico, i volontari della nostra associazione di protezione civile, in collaborazione con la Federazione italiana cuochi del Veneto ha organizzato una cena per raccogliere fondi da destinare alla Protezione civile di Tregnago». La cena prevede un ricco menù per il quale è prevista un’offerta libera proprio da destinare ai volontari del piccolo centro dell’est veronese, fulcro vitale dell’organizzazione sempre pronta nelle emergenze come allagamenti, terremoti e quant’altro. I posti sono limitati ed è gradita la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere all’email presidenza@pacverona.it. Si può anche telefonare al cellulare 340.4809300. •

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1