CHIUDI
CHIUDI

27.10.2015

Ad Halloween
un pipistrello
per amico

Un pipistrello curato
Un pipistrello curato

Temuti e scacciati da grandi e piccini, vengono quasi sempre tirati in ballo nella notte di Halloween, quella più spaventosa dell’anno. Eppure sono più di 60.000 le famiglie italiane che convivono con intere colonie di pipistrelli, offrendo loro rifugio nelle “batbox” di legno installate in balcone o in giardino. E il guadagno è incomparabile: i pipistrelli sono i migliori insetticidi sulla piazza e arrivano a far fuori fino a duemila insetti per notte.
A sdoganare i timori infondati nei confronti degli unici mammiferi alati esistenti, il progetto “Un pipistrello per amico”, partito nel 2006 per volontà del Museo di Storia Naturale di Firenze e Coop, a cui partecipa il Parco Natura Viva di Bussolengo attraverso la vendita delle batbox.
“Ad Halloween dona una casa al pipistrello!” è l’iniziativa che mette in campo il Parco Natura Viva per la due giorni di festeggiamenti. 
 
Gli eventi di halloween al Parco natura Viva
 
Nei giorni di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre a partire dalle 14:00, i bimbi travestiti con abiti terrificanti entreranno gratuitamente al Parco e potranno partecipare ad una “caccia all’ingrediente”, importantissima per aiutare la strega Zuccona a preparare la pozione magica che aiuterà gli animali a prepararsi per la stagione più fredda dell’anno. Una formula magica in piena regola, grazie alla quale lupi, gufi e pipistrelli potranno rinvigorirsi e affrontare le lunghe e fredde notti invernali.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie