CHIUDI
CHIUDI

16.04.2019

A Bussolengo la Passione è vivente

Compie i 20 anni la «Via Christi», la celebrazione del venerdì santo per le vie del paese ricordando la Passione, la Morte e Resurrezione di Cristo. Racconta Luigi Piazzamiglio, storico animatore della manifestazione: «Tutto è iniziato per l’Anno santo del 2000, quando a San Salvar, la chiesa più antica di Bussolengo, alcune stazioni della Via Crucis, le ultime e più drammatiche, sono state recitate da alcune persone. La crocifissione e la morte, la pietà e la deposizione nel sepolcro sono stati interpretati dal gruppo di animazione San Salvar per rendere più sentite le ultime ore di Gesù. Ogni anno la celebrazione si è arricchita con l’animazione di ulteriori scene. Poi, la decisione di allargare a tutto il paese quanto era stata sperimentato a San Salvar. Infine si è pensato di mettere tutta l’energia per valorizzare la Via Crucis, trasformandola in Via Christi perché fa riferimento al Vangelo di Giovanni, la cui raffigurazione nel frattempo era stata realizzata dalle 14 icone nella chiesa di Santa Maria Maggiore che culminano nella grande pala raffigurante l’episodio evangelico delle Nozze di Cana». Sono un centinaio i volontari che si impegnano nella preparazione dei quadri e delle scene, ovvero delle tappe della Via Christi, con dedizione e professionalità; le riflessioni di don Giorgio Costa, parroco di Santa Maria Maggiore, trasformano la funzione in un’occasione per meditare e rivivere le ultime dolorose ore della vita di Gesù. Si partirà alle 20.30 del 19 aprile, dalla chiesa.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1