CHIUDI
CHIUDI

06.04.2020 Tags: San Giovanni Lupatoto

«Buoni spesa per le famiglie da usare nei negozi del paese»

Un carrello della spesa, il Comune parte con la distribuzione dei buoni
Un carrello della spesa, il Comune parte con la distribuzione dei buoni

L’amministrazione comunale è pronta alla raccolta delle domande dei cittadini per l’erogazione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità. I lupatotini che ritengano di avere titolo ad accedere al beneficio dovranno presentare una apposita istanza (con autocertificazione sostitutiva sulla loro condizione economica e sociale) utilizzando il modulo pubblicato da oggi sul sito del Comune, a cui, per questi aiuti, sono stati destinati dal Governo fondi per poco meno di 135mila euro. I buoni spesa sono destinati ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza da virus Covid-19 e in particolare: coloro che hanno perso il lavoro o hanno sospeso o chiuso attività a causa dell’emergenza, soggetti con lavori intermittenti, a contratto a tempo determinato e comunque tutti coloro che non riescono ad acquistare beni di prima necessità alimentare e nuclei familiari segnalati dai servizi sociali che si trovano in una situazione di grave bisogno economico. Fanno sapere dal Comune che «la priorità sarà per coloro che non risultano già assegnatari di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, Naspi, indennità di mobilità, Cig), e per quei nuclei nei quali siano presenti minorenni o persone con disabilità». L'ammontare del buono spesa, da considerarsi come bonus bisettimanale, varierà dai 75 euro per nucleo composto da una persona, fino a 250 euro per nucleo composto da 4 o più persone, sempre ogni due settimane. La domanda, al fine di evitare spostamenti sul territorio, potrà essere inoltrata tramite pec, mail e whatsapp. I buoni spesa saranno spendibili per l'acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità negli esercizi commerciali del territorio che aderiscono all’iniziativa, il cui nominativo è contenuto nell'elenco pubblicato da oggi sul sito del comune. L’amministrazione comunale ricorda che già ora l’ente garantisce un sostegno alimentare. Ci si può rivolgere ai servizi sociali al numero 0458290195; mail: servizisociali@comune.sangiovannilupatoto.vr.it. •

Renzo Gastaldo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie