ARRESTO

Ai domiciliari autrice di rapine in serie: aveva con sé figlio di pochi mesi

Auto della polizia
Auto della polizia

Agenti del commissariato del Brennero, durante alcuni controlli vicino al confine, hanno fermato una donna proveniente dall’Austria che, da accertamenti, risultava avere a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Verona. La donna, E. A., cittadina serba di 20 anni, era stata riconosciuta quale autrice di furti e rapine compiuti nel 2019 lungo la tratta ferroviaria tra Verona e Trento. Poiché la giovane aveva con sè il figlio di pochi mesi, è stata posta agli arresti domiciliari.

La posta della Olga