CHIUDI
CHIUDI

07.04.2020 Tags: Bussolengo

Addio a monsignor Annibale Modena

Monsignor Annibale Modena
Monsignor Annibale Modena

Si è spento a 92 anni lunedì 6 aprile, all’inizio della Settimana Santa, don Annibale Modena che era stato nominato monsignore dal vescovo Giuseppe Zenti nel 2010. Era nato il 20 maggio del 1927 a San Martino Buon Albergo. Dopo vari incarichi era stato parroco di Colà di Lazise dal 1978, per 25 anni e, arrivata l’età della pensione, nel 2002, aveva ricevuto dal vescovo l’incarico del ministero della consolazione. È stato uno degli esorcisti della Diocesi di Verona e, nell’ultimo periodo, viveva come collaboratore della parrocchia di Santa Maria Maggiore a Bussolengo, in un piccolo appartamento ricavato al Centro sociale parrocchiale di via don Calabria 2, dove accoglieva ad ogni ora molta gente che si rivolgeva a lui per trovare conforto. Si era poi ritirato alla Casa del clero a Negrar, dove si è spento. Un grande cuore grande, una contagiosa gioia di vivere, un prete tutto di un pezzo che ha lasciato una grande ricordo. La benedizione della salma sarà impartita dal vescovo monsignor Giuseppe Zenti, in forma privata, nel cimitero di Colà di Lazise. La celebrazione esequiale sarà presieduta dal Vescovo quando sarà possibile.

L.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie