Manifestazione dedicata alle doc del territorio

A Bussolengo «Amore DiVino», tre giorni di festa. Firmata convenzione con la Pro Loco fino al 2023

.
La locandina di «Amore diVino» a Bussolengo
La locandina di «Amore diVino» a Bussolengo
La locandina di «Amore diVino» a Bussolengo
La locandina di «Amore diVino» a Bussolengo

Dopo la falsa partenza che ha costretto gli organizzatori ad un rinvio forzato per maltempo del «Beer Best 2022 - Birra artigianale & Street food gourmet», ora spostato dal 13 al 15 maggio, da oggi a domenica 1° maggio è in programma «Amore DiVino», la rassegna dedicata ai produttori locali di vino che partecipano alle Doc del Bardolino e del Custoza e ai prodotti agricoli.

Ogni giorno le degustazioni saranno accompagnate da gruppi musicali: stasera, dalle 19, la Larry Band; sabato 30 dalle 19 i Jazzica Rabbit; domenica a pranzo, dalle 12 il duo Antonio & Gilberto. Per i bambini, dalle 17 è previsto “Il Maghetto”, uno spettacolo interamente a loro dedicato.

È stata intanto firmata la convenzione tra Comune e Proloco Bussolengo, presieduta da Matteo Toffali, per l’organizzazione di eventi finalizzati alla promozione del territorio per gli anni 2022 e 2023. «L’impegno reciproco - spiega l’assessore alle manifestazioni Massimo Girelli - è quello di creare una continuità nel programma, in modo che ogni periodo dell’anno possa essere sottolineato da eventi significativi per il nostro territorio». La convenzione con la Proloco Bussolengo prevede anche l’evento «Notte nelle piazze tra sapori, musica e danza», in data 25 giugno 2022, caratterizzata dallo svolgimento in 4 diverse piazze del Comune, piazza del Grano, dello Zodiaco, XXVI Aprile e San Vito al Mantico, in ciascuna delle quali è proposto un menù tipico, accompagnato da un diverso genere musicale. Il 16 luglio ritorna Notte bianca per le vie del centro storico, con cibo, musica ed esercizi commerciali aperti fino alle due. Dall’1 al 4 settembre la Festa scozzese, prevista, all’interno del parco di Villa Spinola, adattata per l’occasione ad uno scenario da “Scottish Birati”, durante la quale saranno ospiti gruppi musicali locali, con stand gastronomici gestiti anche in collaborazione con l’associazione “Nati par el Carneal”. Infine il «Festival di fine estate», dal 16 al 18 settembre 2022, in Piazzale Vittorio Veneto, durante il quale verranno proposti concerti di gruppi musicali e stand gastronomici, con il coinvolgimento generale delle associazioni locali per attività ludiche dedicate ad adulti e bambini.

«Lo scopo della convenzione è quello di promuovere il territorio di Bussolengo con un occhio di riguardo anche al suo contesto di riferimento in direzione dell’entroterra gardesano con vini tipi delle doc Bardolino e Lugana e prodotti di aziende locali», precisa l’assessore Girelli. Conclude Matteo Toffali, presidente della proloco Bussolengo: «Questa convenzione ci impegna ancora di più per la promozione del nostro paese con un grande spirito di servizio da parte dei volontari che fanno parte della nostra associazione e delle associazioni che collaborano con noi, che ringrazio per la disponibilità».

Lino Cattabianchi