CHIUDI
CHIUDI

14.07.2020 Tags: Castelnuovo del Garda

Talenti ne l’Arena da tutto esaurito

L’esibizione del «Giza Group» a CastelnuovoLe miss vincitrici della serata FOTO ZENO FOCUS I giovani talenti vincitori della seconda tappa dello show itinerante
L’esibizione del «Giza Group» a CastelnuovoLe miss vincitrici della serata FOTO ZENO FOCUS I giovani talenti vincitori della seconda tappa dello show itinerante

Seconda serata e altro grande successo per i «Talenti ne l’Arena», il talent show itinerante che domenica sera è stato ospitato a Castelnuovo del Garda in piazza della Libertà. Uno spettacolo caratterizzato da magia e comicità, che ha visto una grande partecipazione di pubblico. Sono andati subito esauriti i 200 posti a sedere previsti dalla normativa anticovid e molti spettatori hanno dovuto assistere in piedi, all’esterno della zona recintata destinata all’evento, osservando comunque le distanze di sicurezza. La serata si è aperta con la categoria canto, dove la prima concorrente a salire sul palco è stata la giovanissima Sofia Pighi, 10 anni di Peschiera del Garda. Se l’anno scorso si era esibita assieme al papà, domenica sera ha affrontato il pubblico da sola cantando «Mi sei scoppiato nel cuore», celebre brano di Mina recentemente rivisitato da Annalisa. Energia, invece, con «I’m outta love» di Anastacia interpretato dalla futura mamma Giada Grigolato, che da poco vive proprio a Castelnuovo. Ad accedere alla prefinali, però, sarà il duo acustico «The uncles», formato da Riccardo e Dario, che hanno convinto pubblico e giuria con «Un giorno qualunque» di Marco Mengoni. Stili diversi, invece, nella categoria ballo, che ha messo in difficoltà la giuria nella scelta e dove ha vinto la tribal fusion bellydance del «Giza group», sulle musiche del film «Maleficent». Dolcissime e in simbiosi le sorelle Erika ed Elisa, con la loro coreografia di modern sulle note di «Fai rumore» di Diodato, mentre grande energia e personalità sono state trasmesse dall’hip hop di Lorenzo Azzolini. Nel varietà, la scelta era tra le magie e le risate, spesso presentati assieme. Nella sua prima esibizione dopo il lungo lockdown, Marcello Lo Iacono ha lasciato da parte le bolle di sapone, per le quali è famoso, e si è presentato con un numero di magia comica, che ha divertito e coinvolto il pubblico. Altro comico in gara era Claudio Bonomi, di Milano, cuoco nella vita e comico per passione che ha proposto un monologo sulle difficoltà dell’essere grasso. A imporsi nella categoria è stato Marco Bassi, anche lui comico, proveniente da Brescia e alla sua seconda esperienza al talent, che ha convinto tutti con una esibizione di mentalismo e comicità. Protagoniste della serata sono state anche le dodici bellissime ragazze in gara al concorso «Miss Lessinia», con le sfilate in abiti casual, costume da bagno ed elegante. Primo posto Arianna Peretti, «Miss Lessinia Telearena Castelnuovo», 15 anni, di San Giovanni Lupatoto, studentessa all’istituto tecnico «Einaudi» che vorrebbe diventare commerciante di vini nel mondo. Fascia di «Miss l’Arena» per Alice Benoni, 16 anni di Chievo, studentessa Luniklef che vorrebbe diventare modella o parrucchiera. Il titolo di «Miss Radioverona», invece, è andato a Sofia Zago, 17 anni di San Giovanni Lupatoto, studentessa al liceo artistico che sogna di diventare medico. La fascia di «Miss Social», riservata alle miss più votate nella pagina Instagram del concorso, con 474 like è andata a Sabrina Michelle Domitrescu, 15 anni di Malavicina di Roverbella, studentessa al liceo artistico che vorrebbe diventare modella e ballerina. Ospiti della serata sono stati Fabio Rocco Casarotti e Leonardo Maria Frattini, cioè i «Nuovi Cedrini», che hanno presentato il loro ultimo brano «A un metro da me» mentre, a sorpresa, sul palco ha fatto la sua comparsa anche il Bifido, con un breve intermezzo comico. La serata sarà trasmessa martedì 28, alle 20.45 su Telearena, mentre venerdì 31, alla stessa ora, sarà trasmessa su Telemantova. L’appuntamento in piazza, invece, è fissato per lunedì 27 a Villafranca. •

Laura Bronzato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie