CHIUDI
CHIUDI

02.09.2019

Scontro frontale tra auto Ferite sette persone

Sette feriti in uno scontro frontale tra due auto a Malcesine
Sette feriti in uno scontro frontale tra due auto a Malcesine

Sette feriti in uno scontro frontale in Val di Sogno, a Malcesine. Sono stati soccorsi da Verona Emergenza, che sul posto ha inviato sia ambulanze che l’elisoccorso. I feriti, dopo essere stati stabilizzati sono stati portati in tre ospedali diversi, a seconda della gravità, tra Malcesine, Rovereto e Verona. Per tutti il codice è di media gravità, ma saranno necessarie le prossime ore per stabilire la prognosi di ciascuno di loro anche se alcuni feriti sono stati dimessi dopo poco essere stati visitati e medicati. Oltre al personale medico, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Malcesine e i carabinieri della stazione vicina per coordinare la viabilità e riuscire a far defluire il grosso ingorgo di auto che si è creato anche a causa dell’incidente. Dai primi accertamenti pare che un’auto condotta da un tedesco abbia invaso la corsia di marcia opposta alla sua, andando a scontrarsi con un altro veicolo condotto da una persona italiana. Il conducente straniero non avrebbe riportato contusioni e l’alcol test che i due agenti di Malcesine hanno effettuato su di lui è risultato negativo. Nonostante la dinamica dello scontro sia apparsa chiara fin da subito, rimane da accertare la motivazione per la quale il turista straniero abbia invaso la corsia. Per questo motivo, dopo i rilievi durati circa un’ora e mezza sulla strada, tutte le persone coinvolte e che sono state dimesse in giornata sono state verbalizzate al comando della Locale.

A.O.O.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1