CHIUDI
CHIUDI

12.07.2020 Tags: Lazise

Salta il «Palo della Cuccagna» di luglio come per la guerra

L’assessore Elena Buio
L’assessore Elena Buio

Dietrofront nell’organizzazione dell’85esima edizione del «Palo della Cuccagna del Cadenon» di Lazise. L’evento, che unisce folklore e divertimento era stato programmato per sabato 18 luglio. Comitato promotore e amministrazione comunale avevano definito le modalità per far partecipare il pubblico in sicurezza, nel rispetto delle misure anti contagio: chiusura dell’area del porto vecchio, accessi contingentati per un massimo di 300 persone, su prenotazione e con posti a sedere, trascrizione dei nominativi degli spettatori. Qualche giorno fa, invece, la decisione di annullare l’evento, a cui si erano già iscritti venti partecipanti, suddivisi in quattro squadre corrispondenti ai «rioni» del centro storico di Lazise. «Era già tutto pronto, ma i ragazzi dell’organizzazione si sono sentiti sotto pressione al pensiero di mettere in difficoltà la comunità e le attività economiche per la delimitazione del porto», ha spiegato l’assessore alle Manifestazioni Elena Buio, «avevamo ipotizzato di spostare l’evento al lunedì sera, quando il paese è meno affollato, però non sarebbe stata una festa: fare la cuccagna senza pubblico o con poca gente significava perdere il senso dell’evento. Ringrazio il comitato per l’impegno e la dedizione dedicati per tentare anche quest’anno di regalare momenti di gioco e divertimento al paese». Le origini della «Cuccagna del Cadenon» sono molto antiche, risalgono infatti al 1929, come documentato da un manifesto dell’epoca: il calcolo delle edizioni tiene conto del «buco» registrato tra il 1941 e il 1945, durante la Seconda guerra mondiale, e la gara saltata nel 2003 per acqua troppo bassa. Al momento rimane invece confermata, per il 18 luglio alle 11, l’inaugurazione della chiesetta di San Nicolò, per presentare l’ultimazione dei lavori di restauro iniziati nel maggio 2017. •

K.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie