CHIUDI
CHIUDI

19.06.2019

Ripopolamento
Seminate 35mila
trote nel Garda

Continua l’intensa attività dell’associazione Pesca sportiva Bardolino, presieduta dal giovane Andrea Bentivoglio,  per il ripopolamento del Lago di Garda.

Nella tarda serata di martedì sono stati immesse nel lago oltre 35mila trote della grandezza variabile dai 4-7 centimetri e nate, a metà febbraio, nell’incubatoio di Bardolino gestito dalla stessa associazione.

I soci, sotto il vigile controllo del veterinario Giancarlo Mezzani  e della guardia Fipsas Giacomo Righetti, hanno prelevato con delle tinozze le piccole trote poi liberate nello specchio d’acqua di Bardolino tra Punta Mirabello e Cornicello.

Prima della “semina” le trote sono state al centro dell’attenzione dei piccoli turisti (vedi filmato) che transitavano nei pressi dell’incubatoio posto sulla passeggiata che collega Bardolino a Garda.

Stefano Joppi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1