Tratto di 7 chilometri

Provinciale Peri-Fosse, circolazione sospesa fino a luglio

La strada provinciale 57, meglio nota come la Peri-Fosse
La strada provinciale 57, meglio nota come la Peri-Fosse

Attenzione d’obbligo fino all’estate, sulla strada provinciale 57 “dell’Altipiano” che collega Peri di Dolcè a Fosse di Sant’Anna d’Alfaedo mettendo in comunicazione Valdadige e Lessinia.

 

Dal 6 aprile scorso fino al 5 luglio prossimo, infatti, su questa strada più nota come Peri-Fosse la circolazione stradale è sospesa in entrambi i sensi di marcia in un tratto extraurbano lungo sette chilometri.

 

La limitazione è in vigore durante la settimana, dalle 8 e alle 17, festivi e prefestivi esclusi. È stata disposta dalla Provincia per consentire lavori di potenziamento dell’acquedotto della Lessinia occidentale, nel tratto Peri-Michelazzo-Corno, da parte di Acque Veronesi. Il cantiere è affidato alla società Eco Edilscavi di Sant’Anna d’Alfaedo.

 

La strada Peri-Fosse è nota per le forti pendenze, che la rendono un percorso amato dai ciclisti più allenati e intrepidi, e per la dimensione a tratti ridotta delle carreggiate. Le deviazioni predisposte dalla Provincia prevedono, per chi dovesse raggiungere Fosse dalla Valdadige, la percorrenza sulla Statale 12 del Brennero fino a Domegliara, sulla provinciale 4 della Valpolicella fino a San Pietro in Cariano e infine sulla provinciale 33 del Pastello in direzione Sant’Anna d’Alfaedo. 

Camilla Madinelli