Tragedia sul Baldo

Precipita dal sentiero del santuario della Madonna della Corona: 67enne muore sul colpo

È caduto per oltre 25 metri da un salto di roccia e poi è ruzzolato nel bosco
Tragedia sul sentiero per il santuario di Madonna della Corona
Tragedia sul sentiero per il santuario di Madonna della Corona
Tragedia sul sentiero per il santuario di Madonna della Corona
Tragedia sul sentiero per il santuario di Madonna della Corona

Tragedia sul Baldo intorno alle 12 di oggi. Un uomo di 67 anni è morto dopo essere precipitato dal sentiero che conduce al santuario della Madonna della Corona.

 

Sul posto sono intervenuti gli operatori del Suem 118 con l'elicottero e l'ambulanza, nonché il soccorso alpino e i carabinieri, ma per l'uomo, L.R., residente a Rovigo, non c'era più niente da fare.

 

Secondo la ricostruzione dei militari, il 67enne sarebbe inciampato durante una escursione con la moglie e un amico di famiglia, sarebbe quindi scivolato precipitando per oltre 25 metri  da un salto di roccia e poi ruzzolando nel bosco. Sarebbe morto sul colpo.

 

Gli operatori del Soccorso alpino sono  risaliti al luogo dell'incidente, a pochi minuti a piedi dal Santuario, mentre sul posto sono stati calati dall'elicottero il medico e tecnico di elisoccorso che hanno constatato il decesso dell'escursionista. Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, il recupero della salma è stato effettuato dai soccorritori, che hanno sollevato verso l'alto la barella per contrappeso. Dal sentiero, le squadre la hanno poi trasportata fino alla strada per affidarla al carro funebre.