CHIUDI
CHIUDI

31.12.2019

La Pro loco regala il defibrillatore al Comune

Un defibrillatore come regalo di Natale. La Pro Loco arilicense, il giorno della vigilia di Natale, ha donato al Comune di Peschiera un nuovo defibrillatore con piastre pediatriche e una teca per contenerlo. Il dispositivo è stato acquistato con i proventi della festa patronale di San Martino di novembre e di altre iniziative alle quali la Pro Loco ha preso parte nel 2019. «Abbiamo donato il defibrillatore al Comune perché volevamo renderci partecipi di quella che è la vita sociale del paese», spiega il presidente della Pro Loco Francesco Greco, «I fondi che vengono messi a disposizione della Pro Loco non sono molti, ecco perché siamo davvero orgogliosi di essere riusciti a fare qualcosa per il nostro paese». Dopo la donazione verrà scelto dagli amministratori arilicensi in che punto della frazione di San Bendetto di Lugana sarà opportuno collocarlo. «Ringrazio questa associazione, per la sensibilità mostrata verso il paese», afferma il sindaco Maria Orietta Gaiulli, «nonostante siano nati da poco, hanno ottenuto degli utili con la loro attività e la sensibilità di acquistare e donare a Peschiera un defibrillatore. Ringrazio e mi congratulo con la Pro Loco». •

A.O.O.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie