CHIUDI
CHIUDI

03.12.2019

Insulti razzisti
al baby calciatore
Sconcerto a Peschiera

Episodio di razzismo durante Peschiera-Castelnuovo
Episodio di razzismo durante Peschiera-Castelnuovo

Episodio di razzismo durante la partita tra gli under 17 dell’Asd Peschiera Calcio e del Castelnuovosandrà.

Due persone assistendo alla gara commentano ripetutamente: «Quel negro non mi piace». A volte aggiungendo parole irripetibili. Commenti razzisti rivolti a un ragazzo della squadra arilicense.

La signora Zagni, mamma del giocatore preso di mira così stupidamente, si decide a far sapere a tutti non tanto la sua rabbia, quanto il dolore che ha provato ascoltando quel parlare tra tifosi della squadra avversaria. «Anche non fosse stato mio figlio, avrei reagito così», afferma.

La famiglia subito dopo l’accaduto ha ricevuto la solidarietà del presidente del Peschiera Calcio, Umberto Chincarini, che con un post su Facebook ha apostrofato le parole rivolte al ragazzo come «vergognose da parte di un anonimo inutile idiota. Per dimostrargli il nostro affetto, la prima squadra domenica prossima giocherà in completo nero: El toro, ti aspettiamo in tribuna per abbracciarti!».

 

L'approfondimento e le reazioni sul giornale in edicola

Adele Oriana Orlando
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1