CHIUDI
CHIUDI

24.05.2020 Tags: Garda

Mònkey e la Lega
Navale «regalano»
nuovo nido alle api

Quale miglior modo di festeggiare la Giornata mondiale della biodiversità del 22 maggio, se non quello di salvare un nido di api che aveva trovato dimora nella cavità di un platano ammalato. Il fatto è accaduto in riva al lago, all’interno del terreno della sede della Lega Navale di Garda.

 

Nell’ottobre scorso era stato deciso d’abbattere la pianta di proprietà comunale. Un periodo dell’anno però poco propenso per consentire di salvare, con il “trasloco”, la famiglia d’api. Conscio del problema il socio della Lega Navale Massimo Monese, in paese noto con l’appellativo di Mònkey, è riuscito a rimandare di alcuni mesi l’abbattimento del platano in modo da rimuovere in sicurezza il nido. L'intervento è stato svolto gratuitamente da due volontari dell’Associazione apicoltori Veneto della sezione di Verona, con il valido aiuto di due manutentori del verde del comune di Garda. Risultato? Pianta abbattuta e api trasportate in sicurezza in un nuovo alveare.

Stefano Joppi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie