CHIUDI
CHIUDI

21.01.2020

Maestra Rosetta
festa con ex alunni
anche famosi

La maestra Rosetta festeggiata in municipio a Rivoli
La maestra Rosetta festeggiata in municipio a Rivoli

Viva la maestra. È stato molto sentito e partecipato, venerdì 17 gennaio, a Rivoli nella sala consiliare, l'incontro con la maestra novantaduenne Rosetta Gaspari. Gremita la sala pubblica in corte Bramante, dove hanno dato il benvenuto il sindaco di Rivoli Armando Luchesa e la presidente del Comitato di gestione della biblioteca comunale, Virginia Cristini.

 

C'erano tanti ex alunni, venuti con i loro figli, e poi tanti amici della storica e indimenticata maestra delle scuole elementari di Lubiara, nel Caprinese. «Nel corso dell'incontro sono emersi tanti ricordi, anche la prima supplenza che la maestra fece, nel 1946, nella scuola di Canale», afferma Cristini. Canale è una frazione rivolese. «Era appena finita la guerra e per un mese di supplenza lei ricevette in dono un chilo di farina».

 

Tra gli ex alunni di Rosetta c'era anche Franco "Babo" Coltri, uno dei massimi esperti del monte Baldo e della Valdadige, arrivato appositamente da Breonio. «La biblioteca ringrazia la maestra e gli ex alunni che hanno impreziosito la bellissima serata», conclude Cristini.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie