CHIUDI
CHIUDI

09.07.2019

La guida turistica dal Baldo al Garda tradotta in inglese

Il Consorzio Pro Loco Baldo Garda, che ha sede a Pastrengo, ha ottenuto dalla Regione un contributo di 7mila euro per le attività di informazione e coordinamento. «Al bando possono accedere i Consorzi di Pro Loco e i Comitati Provinciali», spiega Albino Monauni, presidente del Consorzio Pro Loco Baldo Garda, «e i contributi coprono il fabbisogno delle attività organizzate sul territorio di più comuni. Il contributo per il nostro Consorzio copre l’80 per cento della spesa sostenuta», spiega la segretaria del consorzio, Bruna De Agostini, «il restante 20 per cento è a carico del Consorzio». «Il fatto che si debbano anticipare le spese è molto limitativo», riprende il presidente Monauni, «perché non tutti i Consorzi o i Comitati dispongono delle somme necessarie. Non è una bella prospettiva infatti farsi anticipare i soldi dalla banca con fideiussione, in attesa della liquidazione che non sempre è puntuale. Il nostro Consorzio, già nel 2017, aveva pianificato un progetto pluriennale iniziando con la stampa di un primo volume-guida in italiano di “Itinerari turistici dal Baldo al Garda”; l’iniziativa poi è proseguita nel 2018 con la traduzione del volume in lingua tedesca e quest’anno con l’edizione in inglese. Come Consorzio Pro Loco Baldo Garda siamo orgogliosi di aver ideato questo progetto a più tappe che accontenta tutte le nostre 13 Pro Loco (Brenzone, Bussolengo, Caprino, Cavaion, Custoza, Ferrara, Garda, Pastrengo, Rivoli, San Zeno, Sona, Torri, Valeggio) che nella guida, sono rappresentate ciascuna con 8 pagine dedicate». L’ultima parte del progetto del Consorzio, finanziato dalla Regione, prevede la stampa di tremila copie della guida in inglese, entro novembre. Alcune copie in visione saranno distribuite in anteprima alle Pro Loco durante la cena di dicembre ma la diffusione avverrà nei primi mesi del 2020, in occasione della consegna delle tessere Unplicard. Seguirà la consegna agli IAT, ai Comuni e nei luoghi di maggior affluenza turistica. È prevista la stampa di un inserto aggiuntivo, anche in italiano, specifico per Bussolengo, l’ultima nata delle Pro Loco del Consorzio, non presente nella prima edizione italiana del 2017. E così succederà per le associazioni che si costituiranno ex novo. •

LU.BE.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1