Italia

Incidente sul Garda, arrestato 52enne alla guida del motoscafo che ha ucciso i due giovani

È stato arrestato il 52enne che era alla guida del motoscafo che sabato 19 giugno ha travolto sul lago di Garda la barca con a bordo Umberto Garzarella e Greta Nedrotti. Il tribunale di Monaco ha convalidato l'arresto chiesto dalla Procura di Brescia. Patrick Kassen è stato fermato al Brennero mentre stava tornando in Italia e ora si trova a Brescia in attesa di essere portato in carcere. 

 

Leggi anche
Tragedia di Salò, per l'autopsia Greta si sarebbe potuta salvare. Il VIDEO dell'indagato barcollante al porto

 

Kassen è accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso. «È stato documentato il conclamato stato di ubriachezza di Kassen. Infatti, sono state raccolte plurime e convergenti testimonianze, riscontrate da documentazione video e certificazioni sanitarie che non lasciano spazio a dubbi», fanno sapere gli inquirenti.

 

Frame tratto da un video agli atti dell'inchiesta sulla morte di due giovani sul Lago di Garda
Frame tratto da un video agli atti dell'inchiesta sulla morte di due giovani sul Lago di Garda

 

La velocità del mezzo, ricostruita tramite una simulazione notturna della Guardia Costiera, risulterebbe di circa 20 nodi, ben quattro volte superiore rispetto al limite.